Divora l’erba del vicino, ricoverata per intossicazione da coloranti chimici

divora erba

MONTECATINI ALTO – Il fatto è avvenuto durante la notte tra domenica e lunedì di una specifica settimana. La donna, Armida Clorofilla, ritrovata arenata in fin di vita sopra il prato della vicina, è stata portata immediatamente al primo ospedale in zona e soltanto dopo la lavanda gastrica ed aver ricoperto di sbobba verdognola un paio di infermiere, gli addetti ai lavori si sono resi conto dell’accaduto e lo hanno salvato tra i preferiti. Specialmente Ivo, il giardiniere dell’ospedale: <<Aveva quella pancia enorme, che si muoveva e io credevo ci fosse dentro un bebè ma quella era una vecchia, non poteva essere un bebè. Allora ho creduto che fosse un bebè grosso con dentro un altro bebè più piccolo. Ma non era nemmeno così, quindi sono andato al baretto con gli amici>>.

La vicina, Irma Alluceverde, ha commentato l’accaduto con fare poco preoccupato, l’abbiamo trovata mentre puliva il negozio di vernici del marito, Giacomo Titingo <<A me piace il verde, è sempre piaciuto e poi quella lì fissava il mio verde con invidia, la percepivo l’invidia ma io i miei segreti non li dico a nessuno. Il mio giardino è sempre il più verde di tutti i giardini ma non lo dico a nessuno!>>.

vecchia-sdentataArmida Clorofilla nel giorno del suo matrimonio con Antonio Cagarosa

Mentre il mistero è ancora tutto da risolvere, il primario dell’ospedale “Il primo Ospedale in zona s.p.a. ” si è detto pronto a convocare una squadra di specialisti tra i migliori doppiatori delle serie tv che parlano di medicina e medicina legale, la task force dovrebbe essere comandata da Oscarino Giannino al quale è stata riconosciuta la facoltà di lettere e di volere ed è quindi risultato idoneo al ruolo offertogli. <<Ci alleneremo per almeno 2 mesi in una palude della Maremma, dopo di ché saremo pronti ad aiutare la vecchia che ha divorato tutta quell’erba e scopriremo chi o cosa la sta facendo morire>>. Il figlio della vecchia ingorda di erba si è detto estraneo ai fatti ma ha lasciato intendere che sua madre aveva da sempre avuto una certa ossessione per il colore dell’erba della vicina. I funerali della vecchia si svolgeranno in caso della morte della vecchia.

Fine.